Come usare iPool con migranti e rifugiati?

Fondamentalmente, il progetto iPool è pensato e indirizzato ad adulti con un basso livello di istruzione in Europa. Tuttavia, in considerazione del flusso di rifugiati, c’è anche una forte domanda per l‘educazione e il miglioramento delle competenze chiave durante il processo di integrazione. Per supportare operatori e formatori nell‘utilizzo di iPool, i partner del progetto hanno sviluppato alcuni casi d’uso su come lavorare con iPool: uno di questi riguarda migranti e rifugiati, e questo è molto importante in Germania e in europa.

Il progetto è stato finanziato con il supporto della Commissione europea. Questa pubblicazione riflette unicamente il punto di vista dell’autore, e la Commissione non sarà ritenuta responsabile di qualsiasi uso venga fatto delle informazioni qui contenute.